Ricerca avanzata

Melitta Barista TS Caffè intelligente dal sapore amaro

Ricerca impostazioni corrette Cafe Crema

maxy18   

Lundedi 07 Ottobre 2019, 21:13

*

Gaudente

Gruppo: Mitglieder

Messaggi: 4

Numero d'iscrizione: 35727

Iscritto il: 07/10/2019

Buonasera
, ho
già
da tempo il Melitta Barista TS Smart. Purtroppo, il caffè ha un sapore molto amaro. Ho già provato alcune impostazioni, ma purtroppo non ho ancora trovato un buon risultato. Non ho regolato la smerigliatrice, è ancora impostata in fabbrica
.
MFG Thorsten

Brian Basco

Martedì 08 Ottobre 2019, 13:43

*

Bevitore pesante

Gruppo: Mitglieder

Messaggi: 46

Numero d'iscrizione: 33270

Iscritto il: 05/12/2018

Quali sono i vostri valori di riferimento? Quali macchine o metodi di preparazione utilizzate finora, quale caffè? In linea di
principio, un MWIP
non
tende a produrre caffè amaro nel senso di un'estrazione eccessiva.


Quindi vorrei ridurre la quantità di caffè tostato intensamente e possibilmente affinare il grado di macinatura; o provare fagioli più leggeri con le stesse impostazioni.

maxy18

Martedì 08 Ottobre 2019, 18:25

*

Gaudente

Gruppo: Mitglieder

Messaggi: 4

Numero d'iscrizione: 35727

Iscritto il: 07/10/2019

Finora ho bevuto un Tassimo, lì ho sempre bevuto caffè Jacobs o Latte Macchiato. Al Kva ho provato i fagioli Melitta e da una torrefazione privata.

con le seguenti impostazioni:

Quantità di riferimento: 120 ml Forza del fagiolo: 3-4 Temperatura dell'acqua: normaleIntensività
: Standard o intensiva (
non ho assaggiato alcun cambiamento)Grado di macinazione: impostazione di fabbricaLe mie impostazioni correnti
:Quantità di riferimento: 100 ml (proverò altri 90 ml, dovrebbe
essere
ancora
meglio che ho letto
)Forza del fagiolo
: 3-4 Temperatura dell'acqua: alta Intensità
:
Standard

Grado di macinazione: impostazione di fabbrica


Martin (Hobbytechniker)

Mercoledì 09 Ottobre 2019, 09:43

*

Specialista

Gruppo: Mitglieder

Messaggi: 1290

Numero d'iscrizione: 22501

Iscritto il: 20/11/2013

Salve,

poi, per favore, riducete la macinatura a più grossa, forza e aroma dei fagioli.

Se si utilizzano i chicchi di caffè espresso si prega di passare ai chicchi di crema.

Il Melitta Barista ha un'ampia gamma di opzioni di regolazione, quindi è sufficiente provarlo.

Ma la macchina stessa non fa il caffè amaro, quindi non è sicuramente la macchina stessa.....

Brian Basco

Giovedì 10 Ottobre 2019, 23:52

*

Bevitore pesante

Gruppo: Mitglieder

Messaggi: 46

Numero d'iscrizione: 33270

Iscritto il: 05/12/2018

Posso chiedere cosa fanno le impostazioni "forza del fagiolo" e "intensità (???)" in ogni caso? Con i modelli più semplici che conosco, aggiusto la quantità di polvere o il tempo di macinazione in base alla forza/"numero di chicchi". La
mia unica ipotesi ora sarebbe un cambiamento nella durata di riferimento e di conseguenza l'estrazione attraverso la pressione a "intensità"?

Martin (Hobbytechniker)

Venerdì 11 Ottobre 2019, 09:56

*

Specialista

Gruppo: Mitglieder

Messaggi: 1290

Numero d'iscrizione: 22501

Iscritto il: 20/11/2013

La macchina capisce che la forza del caffè è la quantità di polvere per tazza di caffè.

L'aroma può influenzare la pre-brewing e la portata dell'acqua durante la preparazione del caffè.

Il grado di macinazione dipende dalla granulometria dei chicchi macinati.

Brian Basco

Sabato 12 Ottobre 2019, 09:08

*

Bevitore pesante

Gruppo: Mitglieder

Messaggi: 46

Numero d'iscrizione: 33270

Iscritto il: 05/12/2018

Il periodo di riferimento è probabilmente maggiormente influenzato dal grado di macinazione e dalla quantità di polvere. Come ho detto, non mi manca questo atteggiamento, ad esempio con Solo e Passione.
Tuttavia, continuo a dubitare che il caffè "amaro" della TE sia causato da un'estrazione eccessiva, o piuttosto da un sovradosaggio in relazione alla preparazione piatta e non da un caffè ottimale (per il gusto della TE
), quindi

le mie raccomandazioni vanno piuttosto nella direzione di chicchi di qualità leggermente superiore e quantità minore di polvere, ma forse tramite "aroma" per approfondire un po' il tempo di riferimento?



Non metterei troppo in giro



al macinino

- nella

mia esperienza sono impostate in fabbrica in modo abbastanza ragionevole e dovrebbero essere riaggiustate solo dopo un uso più lungo

.

La crema o le miscele di caffè espresso possono essere giudicate solo dal produttore, io personalmente finisco al KVA con miscele di qualità media (fino a 20€/kg) e ad alto contenuto di Robusta.

maxy18

Domenica 13 Ottobre 2019, 10:33

*

Gaudente

Gruppo: Mitglieder

Messaggi: 4

Numero d'iscrizione: 35727

Iscritto il: 07/10/2019

Grazie mille per il vostro aiuto. Quindi non ho cambiato le impostazioni di macinazione. Ora ho ridotto di nuovo un po' la forza del fagiolo e fortunatamente sono arrivato ad un buon risultato.